Go Back

La Brioche (senza uova) 15-18_prova

Preparazione 1 d
Cottura 20 min
Tempo totale 4 h
Portata Colazione
Cucina Italian

Ingredienti
  

  • 400 gr farina W280
  • 125 gr yogurt
  • 125 gr latte (oppure 250 gr solo latte)
  • 60 gr zucchero
  • 6 gr sale
  • 60 gr burro (di cui 30 gr fuso con scorza di limone o arancia)
  • 1 cucchiaio rum (o liquore a piacere)
  • 18 gr lievito fresco (o 6-7 gr secco)
  • vaniglia

PROCEDIMENTO
 

  • La sera prima, o qualche ora prima, preparare il burro aromatizzato facendo sfrigolare a fuoco meglio il burro e le zeste grattugiate. Coprire.
  • Far scaldare il latte con mezzo baccello di vaniglia, coprire e togliere a raffreddamento completo.
  • Inserire nella ciotola dell’impastatrice il latte, lo yogurt e lo zucchero, mescolare qualche secondo.
  • Aggiungere il lievito di birra fresco sbriciolato e mescolare ancora (se secco va inserito nella farina).
  • Versare subito la farina tutta insieme e cominciare ad impastare con il gancio a spirale o con la foglia.
  • Inserire il sale quando l’impasto comincia a diventare liscio.
  • Proseguire con il burro spatolato a fiocchetti, uno via l’altro, poi con quello aromatizzato.
  • Infine rum a filo.
  • L’impasto va ribaltato durante la lavorazione 3 o 4 volte.
  • Arrotondare, coprire con pellicola e far lievitare 40′ circa. Fare le formature e far lievitare ancora 40′.
  • Poi spennellare con latte o uovo intero e infornare per il tempo e la t. necessaria alla pezzatura che si è fatta.
  • Per i maritozzi 20′ a 175°.

Note

Nota sul lievito di birra: Lo scopo è quello di ottenere un’ottima brioche in tempi brevi, inizi alle 15 e sforni alle 18; di sicuro è possibile dimezzare il lievito di birra, o addirittura, in estate, possiamo usarne 1/3, aumentando o raddoppiando i tempi di lievitazione. E’ possibile anche gestire l’impasto in frigo.
Scegliere la gestione preferita senza che l’impasto ne risenta.
QUI su Instagram la DIRETTA con tutti i miei consigli, nonché formatura dei maritozzi e varie.
Alcune fantastiche farciture di Caterina 
– Marmellata fragole e sambuco e uvetta ammollata in uno sciroppo al sambuco che trovate anche sul profilo Facebook.
– Pezzetti di fondente e canditi all’arancia bagnati nel rum.
– Rose spennellate di burro e zucchero decorate con scaglie di mandorle e sopra glassa della colomba.
 
Keyword maritozzo